Costa del Cilento

La costiera cilentana, sorella meno famosa della costiera amalfitana, è una splendida macchia mediterranea che si tuffa in un mare dalle acque limpide e chiare.
Da Agropoli a Sapri, passando per Castellabate, Ascea, Pioppi, Acciaroli, Punta Licosa uno dei primi parchi marini d'Italia, Pisciotta, la più mondana Palinuro dal promontorio caro ad Omero, infine Camerota, è facile lasciarsi affascinare da un territorio ricco di contrasti: le spiagge sabbiose dal profumo inconfondibile degli asfodeli che vi nascono spontanei alternate ad indimenticabili scenari naturali di anfratti raggiungibili solo via mare; un susseguirsi di piccoli borghi medievali intervallati da dolci colline ricoperte di ulivi e poi la natura incontaminata del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.
Ma le bellezze del Cilento non finiscono qua: gli scavi archeologici di Velia e quelli dell' Antica Volcei evocano antiche e poetiche suggestioni.

La Peonia Bianca non può tralasciare questi luoghi indimenticabili se pur ancora selvaggi, in cui proporre locations adatte a realizzare il sogno più unico: la magia di un giorno importante esaltata da un magnifico scenario misto di natura, mare, storia ed arte.

cilento



scritte
Incontri d'autore

Incontri d'autore

Sabato 16 novembre alle ore 18.00 La Peonia Bianca ospiterà Teresa Fasano autrice del libro "Crisi di un' identità"...


news

gallery


facebook-icontwitter-iconvimeo-iconpinterest-icon


seguici